GaspareScimò

Amo Alessandra, i miei figli e scrivere. Il resto mi serve solo a far meglio queste tre cose.

– Allora bambini, lo avete capito? Siamo tutti uguali. Non c’entra niente se uno è bianco o nero.
– E perché se siamo tutti uguali il mio amico Gabriele è nero?
– Moreno, per lo stesso motivo per cui tu hai i capelli biondi e io li ho castani. Quando li avevo…
– Va bene, papà.
– Ci sono buoni e cattivi ovunque, tra i bianchi, i neri, gli indiani, i cinesi, ma non c’entra il nostro aspetto.
Ricordatevelo sempre: siamo tutti uguali.
– E facciamo tutti i piriti – ha esclamato mia figlia.
L’espressione del suo viso era a metà strada fra “Basta papà che l’abbiamo capito” e “Sono il solito genio”.
Io ho afferrato il messaggio e non ho aggiunto altro.
– Papà.
– Che c’è Moreno.
– Ma anche Gabriele fa i piriti?

Una risposta a "Siamo tutti uguali"

  1. laurettafilippi ha detto:

    La sana ingenuità dei bambini 😍❤

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: