GaspareScimò

Amo Alessandra, i miei figli e scrivere. Il resto mi serve solo a far meglio queste tre cose.

– E allora Havana, com’è andato il primo giorno di scuola?
– Bene.
– E la maestra com’è?
– Bionda.
– Va be’, e come si chiama?
– Maestra Volpe.
– E di nome?
– Di nome non me lo ricordo, ma io e la mia compagna Alberta la chiamiamo così.
– E ti piace?
– Diciamo.
– Sì o no?
– Non lo so, perché io mi ero messa al primo banco, e poi lei mi ha fatto mettere all’ultimo, papà. L’ultimo! E davanti c’ho pure una bambina che mi rompe.
– Che significa che ti rompe?
– Che non ci vedo niente perché c’è la sua testa. Io domani gli dico alla maestra Volpe che poi viene mio padre e che ci parli tu.
– Havana, a scuola decide la maestra. Tu fa’ la brava. Va bene?
– Non lo so se faccio la brava. Dipende da lei…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: